Premi Meccoli: Antropocinema “Libro dell’anno sul cinema italiano”

Inviato da:

Premio Meccoli 2015: il premio “Libro dell’anno sul cinema italiano” va ad “Antropocinema. La saga dell’uomo attraverso i film di genere” di Andrea Guglielmino (Golem Libri).

ANTROPOCINEMASabato 28 novembre saranno consegnati ad Assisi, presso la Sala delle Volte del Comune, i premi Domenico Meccoli Scriveredicinema. I premi, assegnati nell’ambito della tradizionale rassegna Primo Piano sull’Autore (dedicata quest’anno a Liliana Cavani), sono riservati a quanti si sono distinti, nel corso dell’anno, nella scrittura e nella promozione di cinema attraverso i media e sono stabiliti da una giuria composta da giornalisti e critici di primo piano della comunicazione cinematografica italiana.

Per la categoria Libro sul Cinema di Autore Italiano, il premio è stato assegnato ex aequo ad “Antropocinema. La saga dell’uomo attraverso i film di genere” di Andrea Guglielmino (Golem Libri) e ad “Esordi Italiani”, a cura di Pedro Armocida (Marsilio).
Questi gli altri riconoscimenti:

Premio alla Carriera: Alessandra Levantesi;
Critico Cinematografico: Federico Pontiggia;
Giornalista o Critico Televisivo: Stefano Masi (Rai);
Giornalista Cinematografico: Stefania Ulivi;
Giornalista o Critico Radiofonico: Luca Pellegrini (Radio Vaticana);
Quotidiano o Periodico specializzato: Bianco e nero;
Quotidiano o Periodico non specializzato: MicroMega;
Magazine on-line di Cinema: Diari di Cineclub;
E-book sul cinema: “Invito al cinema. Le origini del manifesto cinematografico italiano (1895-1930)”, di Roberto Della Torre (EDUCatt Università Cattolica);
Premio Speciale della giuria a Laura Delli Colli per il suo costante impegno nella promozione del cinema e per la sua etica professionale.

Ricordiamo che il libro di Andrea Guglielmino può essere acquistato su tutti i principali store on-line (IBS, Amazon, Libreriauniversitaria, ecc.), richiesto all’editore all’indirizzo ordini@golemlibri.it oppure ordinato in libreria.

 

0

Aggiungi un commento


due + 2 =