Louisa E. Rhine (1891-1983)

louisa-rhine-bio-golem-libriMoglie di Joseph B. Rhine (1895-1980), il “padre” della parapsicologia moderna, e sua stretta collaboratrice nell’attività di ricerca presso il laboratorio della Duke University di Durham, in North Carolina. Il suo contributo più personale consistette soprattutto in un’imponente opera di raccolta e classificazione, iniziata nel 1948, di esperienze spontanee di telepatia, precognizione, chiaroveggenza e psicocinesi (oltre 10.000 complessivamente), in parte descritte nel suo primo libro, Hidden Channels of the Mind (1961), e in The Invisible Picture (1981).

Libri pubblicati